Pasta frolla

La ragazza del corso di Brunch ha detto “ah la pasta frolla si fa a mano, viene meglio” ma piantala va! Noi usiamo il robot per farla, viene benissimo, forse meglio della sua fatta a mano, tiè! L’unico segreto per fare una buona parta frolla consiste nel lavorarla poco poco, così da non scaldare il burro. Questa è la ricetta base con cui potete fare basi di torte, biscotti etc. Si può anche “aromatizzare” con cannella, zenzero, cacao e chi più ne ha più ne metta!

COMPONENTI:
270g di farina
3 cucchiai di zucchero
150g di burro freddo
2-3 cucchiai di acqua ghiacciata

ASSEMBLAGGIO:
· Lavorate nel robot da cucina la farina, lo zucchero e il burro a pezzetti fino ad ottenere un composto simile a briciole
· Aggiungete l’acqua ghiacciata a robot acceso per ottenere un impasto liscio
· Togliete la frolla dal robot e impastatela a mano il minimo indispensabile
· Avvolgete la pasta nella pellicola e tenetela in frigo per almeno 30’…dai piani alti mi dicono un paio d’ore

Questa dose di pasta frolla basta per foderare una teglia da 26cm

    • isabell
    • 8 dicembre 2010

    ma le uova nell’impasto della frolla non le metti?

      • vittyme
      • 3 ottobre 2011

      niente uova nella mai frolla

  1. 16 giugno 2010
    Trackback from : Apple Pie «
  2. 7 dicembre 2010
    Trackback from : Crostata di zucca «
  3. 25 gennaio 2011

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: