Salmon&Philadelphia Scrambled Eggs + English Muffins

Ve lo dico subito, le dosi per gli English Muffins sono da verificare, perché la ricetta che avevo non era proprio giusta, per aggiustarla ho fatto ad occhio🙂 come ho fatto ad occhio le dosi ahahahah! posso dirvi che la prossima volta provo a fare gli English Muffins con al pasta per pizza già pronta dell’esselunga, perché si sa, SON PIGRO! Spostandoci invece sulla ricetta principale, cioè le Scrambled Eggs sono facilissime e velocissime, si possono fare la domenica mattina per il brunch, ho imparato la ricetta proprio al corso per Brunch😀 in 20′ contando anche la preparazione degli ingredienti è tutto pronto

Salmon&Philadelphia Scrambled Eggs
COMPONENTI [per 2 persone ]:
4 uova
3 fette di salmone affumicato
80g di Philadelphia
latte
burro
erba cipollina
sale e pepe

ASSEMBLAGGIO:
· Mettete nel freezer il Philadelphia per farlo indurire leggermente, così sarà più facile tagliarlo a cubetti, 20′ vanno più che bene
· Preparate tutti gli ingredienti: erba cipollina tagliata a pezzettini [con la forbice si fa in frettissima], salmone a striscioline e philadelphia a cubetti
· Sbattete le uova con un goccio di latte, quanto basta per “schiarire” il tutto
· Sciogliete in una padella un pezzetto di burro
· Versate le uova e mescolate con un gesto continuo senza mai smettere
· A metà cottura, in pratica quando abbiamo una parte di uova sode ma c’è ancora abbondante parte liquida aggiungiamo il Philadelphia, l’erba cipollina e il salmone
· Cuocete ancora un minuto, non troppo, deve risultare tutto morbido e umidiccio non asciutto
· Servite con degli English Muffin

♥ ♥ ♥ ♥ ♥ ♥ ♥ ♥ ♥ ♥ ♥ ♥ ♥ ♥ ♥ ♥ ♥

Emglish Muffin [per 16 Muffin, si possono congelare]
110ml di acqua tiepida
220ml di latte
500g di farina
1 cucchiaio di zucchero
1 cubetto di lievito di birra
3 cucchiai di olio di semi
1,5 cucchiaini di sale
semolino o farina per polenta

ASSEMBLAGGIO:
· In una ciotola grande mescolate l’acqua tiepida con il lievito e lo zucchero, lasciate riposare per 10′
· Aggiungete il latte tiepido, il sale, l’olio e la farina
· Impastate per 10′
· Coprite e lasciate riposare per 60-90′ lontano da correnti d’aria, meglio in un posto caldo
· Mettete l’impasto su un piano di lavoro coperto di farina e stendete all’altezza di circa 1,5cm
· Ritagliate dei cerchi di circa 6cm di diametro e lasciate lievitare altri 30′
· Riscaldate una padella antiaderente
· Prima di mettere i dischi di pasta nella padella cospargete entrambi i lati con la farina per polenta, così da ottenere una superficie ruvidina e croccantina
· Cuocete gli English Muffin a fuoco medio/basso prima 15′ sul primo lato e poi altri 5′ sul secondo [se il Muffin si gonfia e tende ad arrotondarsi, girateli spesso in modo che risultino piatti]

  1. io c’ero! ottimo!!!!🙂

  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: