Archivio per agosto 2010

Pesche noci in padella

L’estate sta finendo, io non sono ancora andato in vacanza e non so quando riuscirò ad andarci. Queste se non sbaglio sono anche le ultime pesche, provatele così. ADDIOOU vado a lavorare che è megliooo!

COMPONENTI [per 2 persone]:
2 pesche noci
50g di zucchero di canna
2 vasetti di yogurt naturale
2 cucchiaini di estratto di vaniglia
2 cucchiaini di zucchero di canna

ASSEMBLAGGIO:
· Tagliate le pesche a metà
· Versate lo zucchero in un piatto, prendete le pesche passatele sullo zucchero dalla parte tagiata
· Scaldate una padella antiaderente su fuoco medio
· Metteteci le pesche con il lato zuccherato verso il basso e cuocete per 1′ o finche son dorate
· Servite con lo yogurt [ mettete un cucchino di vaniglia per ogni bicchierino, mischiate e spolverate con 1 cucchiaino di zucchero di canna, lasciatelo riposare 1′]

Fusilli con pesto, pomodorini e avocado

Diciamo subito, la ricetta originale aveva dei passaggi inutili e faticosi, che sono stati eliminati. Non mi dilungo perché sono in vacanza e non ho voglia di fare niente. a settimana prossima.

COMPONENTI [per 2 persone ]:
200g di fusilli
100g di pomodorini
30g di basilico
30g di parmigiano reggiano
10g di pinoli
½ avocado
prezzemolo
olio extravergine d’oliva
sale e pepe

ASSEMBLAGGIO:
· Prendete i pomodorini, lavateli, tagliateli in 4 e salateli
· Tostate i pinoli in padella, senza olio
· Lavate e asciugate il basilico, tritatelo con il minipimer insieme ai pinoli
· Aggiungete al trito del passaggio precedente il parmigiano e un pizzico di sale
· Sbucciate il mezzo avocado e schiacciatelo con la forchetta e unitelo al pesto insieme a uno o due cucchiai di olio
· Una volta cotta la pasta, versatela in una terrina insieme al pesto, qualche cucchiaio di acqua di cottura e mescolate
· Mettete la pasta nei piatti e aggiungete i pomodorini e un po di prezzemolo

Pollo alle 5 spezie cinesi

Partiamo dal presupposto che trovare ste cazzo di cinque spezie cinesi è stata un’impresa. Cosa sono? La ricetta standard comprende, semi di finocchio, chiodi di garofano e cannella mischiati con anice stellato e pepe di Szechuan. Io ora non so se nel mio sacchettino ci sono queste cose o chi sa cos’altro, posso dire che non è per niente male, non saprei descrivere il gusto perché è un miscuglio di saporti, è acido ma anche dolce…ma non è agrodolce. è amarognolo e salato, non facendoci mancare nulla anche pungente. Comunque questo mix speziato si può usare un pò per tutto, pollo, carne e pesce…no le verdure no!

COMPONENTI [per 2 persone ]:
4 fettine di petto di pollo
½ cucchiaino di sale
2 cucchiaini di cinque spezie cinesi
olio di semi

ASSEMBLAGGIO:
· Prendete le fettine di pollo e spolveratele con il mix di spezie e il sale
· In una padella scaldate un cucchiaio di olio a fuoco alto
· Cuocete il pollo un paio di minuti per lato o finché non è ben cotto
· Tagliate a strisce e servitele [io ho fatto dei cornetti al vapore]

Pasta al forno con pomodorini e funghi

C’è un po di fresco, accendiamo subito il fornooo! comunque è il 9agosto e io sono qui a lavorare, direi che è giunto il momento di chiedere l’aumento, no? Milano è VUOTA, mentre venivo in ufficio ho visto solo l’esselunga aperta, ma stiamo scherzano? non posso comprarmi niente per 2 settimane?

COMPONENTI [per 2 persone ]:
300g di penne
400g di funghi
200g di pomodorini
60g di parmigiano
2 spicchi d’aglio
10 foglie di basilico
olio extravergine d’oliva
sale

ASSEMBLAGGIO:
· Pulite con un panno umido i funghi, tagliate a pezzi i più grandi e tenete interi quelli più piccoli
· Sbucciate gli spicchi d’aglio, fateli imbiondire in una padella con 2 cucchiai di olio
· Eliminate l’aglio e aggiungete i funghi, cuocete per 4′ a fiamma media, abbassate la fiamma copriteli e cuocete per altri 4′, infine alzate la fiamma e fate asciugare
· Lavate i pomodorini, tagliateli a metà e salateli leggermente
· Accendete il forno a 180°C
· Cuocete la pasta, scolatela e versatela nella padella con i funghi, mescolate il tutto
· Ungete una pirofila, disponeteci la pasta e aggiungete i pomodorini e il basilico
· Cospargete il tutto con il parmigiano e passate in forno per 15′

Cotolette in crosta di olive nere

Ecco non è proprio stagione per fare una cotoletta, ma io ME NE FREGO! per il fritto è sempre la stagione giusta!

COMPONENTI [per 2 persone ]:
4 fettine di petto di pollo
40g di olive nere
80g di pangrattato
½ di origano
1 uovo
sale e pepe
olio per friggere

ASSEMBLAGGIO:
· Tritate le olive nere e inseritele in una ciotola con il pangrattato, l’origano, il sale e il pepe
· Sbattete l’uovo in un piatto
· Passate le fettine nell’uovo in entrambi i lati e poi impanatele nel composto con il pangrattato
· Scaldate l’olio in una padella
· Cuocete le cotolette finché sono dorate e scolate su carta assorbente

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: