Posts Tagged ‘ aglio ’

Spaghetti con zucchine super pigri!

La pigrizia mi sta prendendo sempre più. Si fa fatica a cucinare e fotografare. Scrivere la ricetta e mettere a posto la foto non ne parliamo. Forse inizierò a fare delle videoricette se trovo qualcuno che mi riprende e monta il video. Non lo so. Che barba che noia.

COMPONENTI [per 2 persone]:
200g di spaghetti
2 zucchine non troppo grandi
1 peperoncino piccolo
1 spicchio d’aglio
olio extravergine

ASSEMBLAGGIO:
· Mettete l’acqua sul fuoco
· Lavate la zucchina e grattugiatela
· Salate l’acqua e buttate la pasta
· In una padella mettete 1 cucchiaio d’olio, il peperoncino tagliato fine fine e l’aglio schiacciato, cuocere per 2′, aggiungete le zucchine e cuocerle per 3′ dopo di che togliete l’aglio
· Scolate la pasta al dente e passatela in padella per condirla
· Impiattate la pasta e aggiungete un po’ di pepe e sale e con dei petali di parmigiano



Pollo al forno con olive verdi

Fa freddo, accendiamo il forno. Maledetta estate te ne sei andata vero? o domani ci saranno di nuovo 35°C??!!
ieri ho fatto anche una torta tiè, devo obbligarmi a pubblicarla perché è fatta con le pesche e se non ve la metto ora la farete più.

COMPONENTI [per 2 persone]:
4 pezzi di pollo circa 800g [a vostra scelta tra cosce, ali, gambe etc]
15 olive verdi
4 spicchi di aglio
2 cucchiai di prezzemolo tritato
130g di pomodorini
1 cucchiaio di scorza di limone grattugiata
sale e pepe
olio extravergine

ASSEMBLAGGIO:
· Scaldate il forno a 200°C
· Sciacquate le olive per rimuovere l’eccesso di sale e asciugatele
· Prendete i vostri 4 pezzi di pollo e metteteli in una teglia da forno con la pelle in su, mettete uno spicchio d’aglio sotto ogni pezzo di pollo, aggiungete le olive, il basilico, la scorza di limone, i pomodorini, sale e pepe e un cucchiaio di olio sul pollo
· Fate cuocere in forno per 45-55′ o fino a quando il pollo e dorato
· Servite cospargendo il pollo con il sughino di cottura



Insalata di ceci marinati

Fa caldo. Sudo. E chi si alza dal letto?
Ricetta facile facile, il passaggio più lungo è prendere gli ingredienti dalla dispensa e dal frigo.

COMPONENTI [per 2 persone]:
400g di ceci in scatola
75ml di succo di limone
1 spicchio d’aglio
2 cucchiai di prezzemolo tritato
olio extra vergine d’oliva
parmigiano reggiano
sale e pepe
spinacini

ASSEMBLAGGIO:
· Scolate e sciacquate i ceci sotto l’acqua
· Mettete in una insalatiera i ceci, il succo di limone, lo spicchio d’aglio schiacciato, il succo di limone, 2 cucchiai di prezzemolo tritato, 1 cucchiaio d’olio, delle scaglie di parmigiano [a piacimento] e sale e pepe.
· Lasciate marinare per almeno 30′ prima di servire su un letto di spinacini freschi

Pappardelle al ragu di funghi


La mia voglia di cucinare negli ultimi giorni o forse è meglio dire settimane, è pari allo zero. Questa ricetta è stata fatta mesi e mesi fa…no forse l’anno scorso. L’unica cosa che mi ricordo è che non avevo la mia macchia fotografica, infatti la foto è urenda 🙂 a settimana prossima, forse.

COMPONENTI [per 2 persone ]:
200g di pappardelle
350g di funghi
150ml di brodo di carne
80g di caprino
1 cucchiaio di burro
½ spicchio di aglio
1 cucchiaino di timo

ASSEMBLAGGIO:
· Prendete una padella e scaldatela a fuoco vivo
· Aggiungete il burro, il timo e l’aglio. passateli in padella per una 30ina di secondi
· Inserite i funghi e cuoceteli per 10′ o fino a quando son dorati
· Mettete il brodo nella padella e lasciatelo sobbollire per 4′ fino a far diventare morbidi i funghi
· Cuocere la pasta al dente, scolatela e passatele in padella con i funghi and co.
· Impiattate la pasta e concludete con dei pezzetti di caprino

Radiatori Fave e Spinaci

Le fave sono primaverili giusto? quindi tra poco non si trovano più? ecchissenefrega posso dirlo? io le fave le uso surgelate, sono più comode, non devo stare li ad aprirle, son piiigro! che poi io ho provato a mangiare le fave crude appena tirate fuori dal baccello…mi fanno schifissimo, troppo amare!

COMPONENTI [per 2 persone ]:
180g di radiatori
100g di spinaci freschi
80g di fave
40g di fagiolini
50g di ricotta
½ cucchiaio di scorza di limone
300ml di latte
olio d’oliva
aglio in polvere
sale

ASSEMBLAGGIO:
· Lavate gli spinaci, spezzate grossolanamente i fagiolini dopo aver eliminato le estremità
· Mettete in una padella 1 cucchiaio di olio e un pochino di aglio in polvere, aggiungete i fagiolini e le fave, salate, aggiungete qualche cucchiaio d’acqua e cuocete per 15′
· Aggiungete gli spinaci e cuocete per altri 5′, nel frattempo mettete l’acqua sul fuoco
· Cuocete i radiatori
· In una terrina stemperate la ricotta con il latte versandolo a filo, scolate la pasta e raccoglietela nella terrina
· Unite le verdure ben calde, cospargendo sul tutto la scorza di limone, mescolate e servite

Farfalle con pomodorini, rucola e ricotta salata

Quanto mi piace la ricotta salata, la metterei su tutto, sulla pasta, sulla pizza, sulla carne, sul gelato…no sul gelato no!

COMPONENTI:
180g di farfalle
250g di pomodorini
70g di rucola
40g di ricotta salata
10g di pangrattato
aglio
olio
sale e pepe

ASSEMBLAGGIO:
· Lavate i pomodorini, asciugateli e tagliateli a metà
· Accendete il Grill del forno
· Mischiate il pangrattato con una punta di cucchiaio di aglio in polvere e 2 cucchiai di olio
· Rivestite una teglia di carta forno, sistemateci sopra i pomodorini e insaporiteli con sale e pepe
· Spolverate i pomodorini con il mix di pangrattato e infornate per 15′
· Mentre si cuociono i pomodorini, portate a ebollizione l’acqua salata per la pasta
· Grattugiate la ricotta salata in modo da ottenere dei piccoli fili
· Appena l’acqua bolle buttate la pasta e portatela a cottura
· Una volta passati i 15′ togliete i pomodori dal forno e li raccoglieteli in una ciotola
· Scolate la pasta e unitela ai pomodorini, mescolate bene poi aggiungete la rucola e la ricotta
· Servite

Manzo al salto con miele e senape

dedicata a S e S per la loro nuova avventura

Questa è la carne più buona che ho mangiato nell’ultimo anno, veramente, ero commosso da quanto era buona e soprattutto veloce da fare. L’unica cosa bisogna investire sulla carne, c’è bisogno di un taglio morbido perché va cotto per pochi minuti. Come accompagnamento ci sta bene un riso Pilaf di cui ho già pubblicato la ricetta. Mamma io me la voglio rifare!

COMPONENTI [per 2 persone ]:
350g di manzo, io ho usato la noce
1 cucchiaino di olio vegetale
mezzo cucchiaino di aglio in povere
1 cipolla
40ml di senape di digione
30ml di miele
150g di fagiolini
riso pilaf  per servire

ASSEMBLAGGIO:
· Affettate la carne, scegliete un taglio tenero per poter fare una cottura veloce
· Scaldate molto bene la padella wok a fuoco alto
· Aggiungete olio, aglio e la cipolla tagliata a spicchi, cuocete per 2′
· Unite la carne di manzo e cuocete per 4′ fin che non è ben dorata
· Aggiungete il miele, la senape e i fagiolini e mescolate bene
· Cuocete ancora 2′ finche le verdure sono tenere
· Servite con il riso pilaf

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: