Posts Tagged ‘ brodo di verdura ’

Zuppa di lenticchie e curry

La primavera? Il caldo? Se ne sono andatiiiii! Yuppi!
Tutto questo rende perfetta la ricetta che vi do oggi, una zuppa che vi scalda da dentro,
soprattutto se sbagliate dosi di Curry Paste!

COMPONENTI [per 2 persone]:
100g di lenticchie rosse decorticate
½ cipolla
1 cartota
1 cucchiaino di zenzero tritato
1 cucchiaio di Curry Paste
1 patata
500ml di brodo vegetale
prezzemolo
olio extravergine
sale

ASSEMBLAGGIO:
· Tritate la cipolla e tagliate a cubetti la carota
· In una pentola rosolate carota, cipolla, zenzero e il Curry Paste con un cucchiaio d’olio mescolando spesso
· Versate il brodo caldo nella pentola più una tazza extra d’acqua e aggiungete la patata tagliata a tocchetti
· Portate il brodo a bollore, abbassate il fuoco e lasciate sobbollire per 15′ o fino a quando le patate sono cotte
· Passati 5′ dall’inserimento delle patate, aggiungete le lenticchie
· Quando le verdure saranno cotte aggiungete del prezzemolo tritato e dell’olio, servite

Annunci

Riso pilaf con basilico e limone


Terza variante del riso pilaf, dopo quella classica e quella allo zenzero.
Questa versione si abbina bene con del pollo alla piastra o cotture simili… anche di pesce.

COMPONENTI [per 2 persone]:
½ Cup di riso basmati
1 Cup di brodo vegetale
½ cucchiaio di scorza di limone grattugiata
3 cucchiai di basilico tritato

ASSEMBLAGGIO:
· Lavate il riso sotto acqua corrente,
· Mettete il riso con il brodo e il limone grattugiato in una pentola e chiudetela con un coperchio, cuocete a fuoco medio
· Portate a cottura fino a quando il brodo è totalmente assorbito
· Togliete dal fuoco e lasciate riposare per 5′
· Mescolate il riso con il basilico tritato e il pepe


Riso pilaf allo zenzero

Son tornato, per farmi perdonare metto due ricette, tiè!
Ricetta leggermente asiatica, questo riso pilaf con il suo gusto pungente dato dallo zenzero è perfetto come accompagnamento per un piatto di pesce.

COMPONENTI [per 2 persone]:
½ Cup di riso basmati
1 Cup di brodo vegetale
2 cucchiai di zenzero tagliato a strisce

ASSEMBLAGGIO:
· Lavate il riso sotto acqua corrente,
· Mettete il riso con il brodo e lo zenzero in una pentola chiusa dal suo coperchio e cuocete a fuoco medio
· Portate a cottura o fino a quando il brodo è totalmente assorbito

p.s. togliete i pezzettini di zenzero se lo volete più delicato.

Insalata di CousCous con zucca e cornetti

Per la gioia di Lisa, una bella ricetta con la zucca 🙂 tiè. Non sarà l’ultima, ho già li pronta la ricetta di una frittata con zucca 🙂  Con questa ricetta inizio a usare la misurazione in CUP, per questo mi sono preso una caraffa apposta, pagata un botto ma tanto figa… si ho comprato dei libri in inglese va bene??!!! 🙂 Queste CUP sono interessanti, versi nel recipiente e hai la dose, senza dover usare la bilancia, ho ancora delle perplessità su alcune cose. 1CUP è circa 250ml. 1CUP di zucchero di canna è 175g » 1CUP di zucchero semolato è 220g » 1CUP di zucchero a velo è 160g capito?! insomma procuratevi una caraffa graduata in CUP perché io la traduzione da CUP a grammi non ve la faccio 🙂
Arrivando alla ricetta, mi sto rendendo conto che ho una passione sfrenata per il CousCous, è veloce e facile da preparare, poi si abbina a molte cose, mi fa anche un “po’ estate”, anche se qui con la zucca non è per niente estate.

COMPONENTI [per 2 persone ]:
1½ cup di cous cous
1½ cup di brodo di verdura
350g di zucca
100g di cornetti
olio d’oliva extravergine
peperoncino
succo di limone
menta
miele

ASSEMBLAGGIO:
· Tagliate a cubetti la zucca e arrostitela in forno senza condimenti e cuocete i cornetti in acqua
· Quando la zucca è cotta, preparate il Couscous mettendolo in una insalatiera e versateci sopra il brodo caldo, coprite e lasciatelo riposare 5′ o fino a quando il brodo si è assorbito
· In una tazza mischiate 2 cucchiai di olio d’oliva, 1 cucchiaio di menta tritata, un cucchiaino da tea di succo di limone, un cucchiaio di miele e un pochino di peperoncino in base a quanto lo volete piccante, io ne metto poco poco
· Mettete il Couscous e le verdure in una insalatiera e condite il tutto. servite




Curry Tailandese di verdure

La pioggia ha rotto, io sono stufo,  voglio andare a lavoro in bici non in tram. Per consolarmi questa sera dopo il lavoro andrò a spendere un po di soldi da Sephora tiè! La ricetta di oggi è una ricetta che scalda, sentirete il caldo pervadere tutto il vostro corpo, suderete anche, se metterete troppa pasta di curry. Ho trovato anche altre varianti di ricetta con altre verdure, per il momento ho provato solo questa. Oggi non ho niente da dire, ho troppe cose da fare uff! ciao eh!

COMPONENTI [per 2 persone]:
500g di patate
80g di piselli
50g di fagiolini
200ml di latte di cocco
125ml di brodo vegetale
1 cucchiaio di Curry Paste
1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato
1 cipolla
basilico fresco
olio extravergine

ASSEMBLAGGIO:
· Sbucciate e tagliate a pezzi le patate, tagliate la cipolla a spicchi
· Prendete la padella wok e scaldatela a fuoco alto
· Aggiungete l’olio, cipolla e la curry paste. cuocete per 1′
· Inserite nella della il latte di cocco e il brodo portando il tutto a ebollizione
· Ora aggiungete le patate e cuocete per 10′
· Unite i piselli e i fagiolini e cuocete per altri 5′
· Come tocco finale aggiungete il basilico tritato, mescolate e servite
· Accompagnate con del riso pilaf

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: