Posts Tagged ‘ panna liquida ’

Gnocchi di ricotta menta e spinaci



E con questa ho finito le ricette, ora devo dimettermi a cucinare, fotografare e scrivere. Questa ricetta non so se mi convince in pieno, la metto solo perché mi son sbattuto un sacco per farli. Metterei un po meno menta, invece di un cucchiaio facciamo ¾ va’. Domani sera forse cucino, ma chi sa quando avrò voglia di mettere a posto le foto.

COMPONENTI [per 2 persone]:
250g di ricotta
30g di parmigiano
1 uovo
85g di farina
1 cucchiaio di buccia di limone grattugiata
1 cucchiaio scarso di foglie di menta [tritata fine]
130g di spinaci surgelati
90g di semolino/farina per polenta
125ml di panna liquida
25g di parmigiano
sale e pepe
un po di foglie di menta extra

ASSEMBLAGGIO:
· Mettete ricotta, parmigiano, uovo, farina, buccia di limone, menta e spinaci in una ciotola e mischiate per bene
· Cospargete il piano di lavoro con il semolino e stendete fino ad ottenere dei “salatini” con un diametro di 2cm, tagliateli a piccoli pezzi di circa 3cm di lunghezza
· Cuocete i gnocchi in abbondante acqua salta per 2-3′ o fino a quando vengono a galla, teneteli da parte al caldo
· Mettete la panna in una padella larga a fuoco alto per 1-2′ o fino a quando è ben calda, aggiungete i gnocchi del parmigiano extra aggiungete sale e pepe
· Impiattate e aggiungete qualche foglia di menta quà e là




Annunci

Crostata di zucca

Yuppi, siamo a metà ponte di Sant’Ambrogio e cosa succede? mi viene la febbre! sicuro giovedì mattina starò benissimo e potrò andare a lavoro, ma va cagheeer! ora metto su Real Time e mi lascio morire sul divano. Inizio ad avvisarvi, che per le prossime ricette sarà zucca su tutti i fronti, inizio oggi con una torta di zucca, perfetta per Halloween, segnatevela per l’anno prossimo. Ora scusate ma vado a dormire, addioooh!

COMPONENTI:
Pasta Frolla—>ricetta qui
500g di zucca
65g di zucchero di canna
2 uova
80ml di panna liquida
½ cucchiaino di cannella
noce moscata

ASSEMBLAGGIO:
· Prendete la zucca, tagliatela e pezzetti e cuocetela a vapore
· Fate raffreddare la zucca e riducetela in purea con il robot da cucina
· Preparate la pasta frolla
· Accendete il forno a 180°C
· Stendete la frolla e foderate uno stampo da 22cm di diametro
· Appoggiate sopra la pasta frolla della carta da forno con dei pesi sopra [ex riso] e cuocete per 10′
· Togliete la carta con i pesi, bucherellate la base con una forchetta e infornate altri 10′
· Tirate fuori la teglia dal forno e abbassate la temperatura a 150°C
· Per il ripieno, mescolate il purea di zucca, lo zucchero, le uova, la panna e la cannella
· Versate nella frolla il ripieno e cuocete in forno per 50′ o fino a quando il ripieno è sodo
· Fate raffreddare e spolverate con la noce moscata

Pie di PandP

Il meteo attuale mi aiuta a fare ricette con il forno, così vi scaldate che c’è freddo!
La parte più difficile consiste nel disossare le cosce del pollo, se proprio siete pigri usate il petto, ma ho paura che la consistenza cambierà in meglio? in peggio? mah! Come contorno potete fare dei piselli alla menta, ma la ricetta la scrivo tra 7 giorni.

COMPONENTI [per 2 persone ]:
3 cosce di pollo
1 porro
1 patata
150ml di brodo di pollo
60ml di panna liquida
pasta sfoglia
1 uovo
¼ cucchiaio di foglie di timo
sale e pepe

ASSEMBLAGGIO:
· Accendete il forno a 200°C
· Scaldate una padella a fuoco medio con olio e porri per 4′
· Aggiungete il pollo tagliato a pezzettini, il timo e le patate [tagliate a pezzi non troppo grandi] e il brodo. Lasciate sobbollire per 20′ o fino a quando le patate sono tenere
· Ora unite la panna, salate e pepate
· Versate il composto in due cocottine da 325ml e chiudetele con uno strato di pasta sfoglia
· Spennellate la sfoglia e infornate per 15′ circa

Pasta super veloce al limone e basilico

Esperimento da mare, ricetta super-mega-ultra veloce. Non mi sono cronometrato, ma credo che per fare il tutto ci vogliono a esagerare 15′. Forse non è particolarmente invitante per l’autunno che si sta avvicinando, ma se c’è il sole come oggi può andare bene, altrimenti alzate il riscaldamento.

COMPONENTI [per 2 persone]:
200g di tagliatelle
125ml di panna liquida
1 cucchiaino di scorza di limone grattugiato
1 cucchiaio di succo di limone
30g di parmigiano
una manciata di basilico tritato
pepe nero
parmigiano reggiano

ASSEMBLAGGIO:
· Cuocete la pasta, scolatela e lasciatela in pentola
· Versateci sopra la panna, il succo di limone, la scorza di limone, il parmigiano, il basilico e il pepe
· Mescolate e servite
· Se volete spolverizzate con il parmigiano

Gelato al basilico

Questa è la prima ricetta di un gelato, solitamente lo faccio a caso 🙂
Il basilico mi piace tanto, lo metterei ovunque. Trovare una ricetta per un gelato al basilico mi ha reso molto felice.

COMPONENTI:
150g di zucchero
25g di basilico
2 tuorli
3 dl di panna
2 dl di latte
sale

ASSEMBLAGGIO:
· Tritate il basilico e mettetelo con il latte e la panna
· Lavorate in una ciotola i tuorli con lo zucchero e una presa di sale
· Versate lentamente il composto latte+panna+basilico nella ciotola con l’uovo
· Ora versate il gelato nella gelatiere e aspettate il tempo necessario perché sia pronto

P.S. se non avete una gelatiera, potete usare un contenitore preferibilmente di metallo, con un coperchio. dopo un ora di freezer mescolatelo energicamente, dopo un’altra ora di freezer mescolate nuovamente. il gelato sarà pronto dopo 4 ore di freezer. non chiedetemi consigli su questa procedura perché ho la macchina per il gelato, tié!

Torta MJ

Oggi è un anno che Michael Jackson non è più tra noi, questa torta la dedico a Lui.
voi vi chiederete perché? perché è fatta con il cioccolato bianco e ricoperta con il cioccolato nero. non aggiungo altro, se non che con questa torta non entrerete MAI nel vostro costume!

p.s. la copertura della foto non è giusta, ma non avevo il cioccolato per fare la copertura, tipo sacher, ho usato del cioccolato fondente normale, era buona comunque.

COMPONENTI:
185g di burro a pezzetti
250ml di latte
340g di zucchero
150g di cioccolato bianco
270g di farina
1½ cucchiaini di lievito vanigliato
2 uova

ASSEMBLAGGIO:
· Scaldate il forno a 160°C
· Mettete il burro, il latte, lo zucchero e il cioccolato a bagno maria e mescolate finché il composto è omogeneo
· Mettete in una ciotola la farina setacciata, il lievito, le uova e mescolate
· Unite il composto del passaggio precedente al composto di cioccolato e sbattete per amalgamare il tutto
· Versate in uno stampo rotondo di 22cm foderato di carta da forno
· Cuocete per 50′, verificando la cottura con uno stecchino
· Fate raffreddare nello stampo
· Ricoprite la torta fretta con la glassa al cioccolato

Glassa al Cioccolato
· Fondete 150g di cioccolato e 125ml di panna liquida in un pentolino a bagno maria
· Mescolate finché il composto è liscio, lasciate riposare per 5′
· Versatela sulla torta, aiutatevi con una spatola per ricoprirla

Lemon Curd


Sono due anni che provo a fare sta torta, mai venuta, una volta sapeva di uovo, una volta sapeva di svelto, credo di aver provato almeno 3 volte per poi desistere. Per fortuna Silvia mi ha regalato una lezione di cucina speciale Brunch e li mi hanno insegnato a fare sta cavolo di Lemon Curd. BOOONA! Tra l’altro, mi è venuta più buona che quella fatta al corso. tiè!

COMPONENTI:
pasta frolla con aggiunta di un pizzico di cannella
160g di zucchero
2 cucchiai di farina
1 cucchiaio di scorza di limone
3 uova a temperatura ambiente
125ml di succo di limone
3 cucchiai di panna liquida
pizzico di sale

ASSEMBLAGGIO:
· Preriscaldate il forno a 180°C
· Stendete la frolla in una teglia imburrata e foratela con una forchetta
· Cuocete la base di frolla per 20′ finche la crosta sarà dorata
· Mescolate con una frusta lo zucchero, la farina, il sale e la scorza di limone
· Aggiungete le uova, il succo di limone, poi la panna e sbattete fino ad amalgamare il tutto
· Versate il composto liquido sulla frolla precedentemente cotta per altri 20′ o finche la crema non si sarà compattata del tutto [deve muoversi un po]
· Lasciate raffreddare e tagliate a quadratini


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: