Posts Tagged ‘ patata ’

Zuppa di lenticchie e curry

La primavera? Il caldo? Se ne sono andatiiiii! Yuppi!
Tutto questo rende perfetta la ricetta che vi do oggi, una zuppa che vi scalda da dentro,
soprattutto se sbagliate dosi di Curry Paste!

COMPONENTI [per 2 persone]:
100g di lenticchie rosse decorticate
½ cipolla
1 cartota
1 cucchiaino di zenzero tritato
1 cucchiaio di Curry Paste
1 patata
500ml di brodo vegetale
prezzemolo
olio extravergine
sale

ASSEMBLAGGIO:
· Tritate la cipolla e tagliate a cubetti la carota
· In una pentola rosolate carota, cipolla, zenzero e il Curry Paste con un cucchiaio d’olio mescolando spesso
· Versate il brodo caldo nella pentola più una tazza extra d’acqua e aggiungete la patata tagliata a tocchetti
· Portate il brodo a bollore, abbassate il fuoco e lasciate sobbollire per 15′ o fino a quando le patate sono cotte
· Passati 5′ dall’inserimento delle patate, aggiungete le lenticchie
· Quando le verdure saranno cotte aggiungete del prezzemolo tritato e dell’olio, servite

Annunci

Curry Tailandese di verdure

La pioggia ha rotto, io sono stufo,  voglio andare a lavoro in bici non in tram. Per consolarmi questa sera dopo il lavoro andrò a spendere un po di soldi da Sephora tiè! La ricetta di oggi è una ricetta che scalda, sentirete il caldo pervadere tutto il vostro corpo, suderete anche, se metterete troppa pasta di curry. Ho trovato anche altre varianti di ricetta con altre verdure, per il momento ho provato solo questa. Oggi non ho niente da dire, ho troppe cose da fare uff! ciao eh!

COMPONENTI [per 2 persone]:
500g di patate
80g di piselli
50g di fagiolini
200ml di latte di cocco
125ml di brodo vegetale
1 cucchiaio di Curry Paste
1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato
1 cipolla
basilico fresco
olio extravergine

ASSEMBLAGGIO:
· Sbucciate e tagliate a pezzi le patate, tagliate la cipolla a spicchi
· Prendete la padella wok e scaldatela a fuoco alto
· Aggiungete l’olio, cipolla e la curry paste. cuocete per 1′
· Inserite nella della il latte di cocco e il brodo portando il tutto a ebollizione
· Ora aggiungete le patate e cuocete per 10′
· Unite i piselli e i fagiolini e cuocete per altri 5′
· Come tocco finale aggiungete il basilico tritato, mescolate e servite
· Accompagnate con del riso pilaf

Pie di PandP

Il meteo attuale mi aiuta a fare ricette con il forno, così vi scaldate che c’è freddo!
La parte più difficile consiste nel disossare le cosce del pollo, se proprio siete pigri usate il petto, ma ho paura che la consistenza cambierà in meglio? in peggio? mah! Come contorno potete fare dei piselli alla menta, ma la ricetta la scrivo tra 7 giorni.

COMPONENTI [per 2 persone ]:
3 cosce di pollo
1 porro
1 patata
150ml di brodo di pollo
60ml di panna liquida
pasta sfoglia
1 uovo
¼ cucchiaio di foglie di timo
sale e pepe

ASSEMBLAGGIO:
· Accendete il forno a 200°C
· Scaldate una padella a fuoco medio con olio e porri per 4′
· Aggiungete il pollo tagliato a pezzettini, il timo e le patate [tagliate a pezzi non troppo grandi] e il brodo. Lasciate sobbollire per 20′ o fino a quando le patate sono tenere
· Ora unite la panna, salate e pepate
· Versate il composto in due cocottine da 325ml e chiudetele con uno strato di pasta sfoglia
· Spennellate la sfoglia e infornate per 15′ circa

Gnocchi

COMPONENTI [per 2 persone ]:
500g di patate
150g di farina
sale

ASSEMBLAGGIO:
· Lavate le patate, mettetele in una pentola con acqua fredda
· Portate a ebollizione e salate, regolate la fiamma e cuocete per 35′
· Pelate e schiacciate le patate
· Disponete le patate sul piano di lavoro e lasciatele intiepidire
· Unite la farina e un pò di sale e lavorate fino ad ottenere un impasto omogeneo
· Ricavate tanti cilindri spessi 2 cm, tagliateli a pezzi
· Con una forchetta in una mano e con l’altra mano, passate delicatamente ogni pezzetto di impasto tra il pollice e la forchetta infarinata, facendolo ruotare in modo da imprimere una fossetta. [fate questo movimento il più velocemente possibile e disponete gli gnocchi uno alla volta sopra un vassoio ben infarinato]

CousCous con verdure arrosto

Con molta calma sta arrivando la primavera, non so voi, ma io la temo. Durante l’inverno ho mangiato come un maiale e non entro più nei miei pantaloni e non è una cosa bella, NO NO! Questa ricetta, forse è un pochino più estiva che primaverile…ma chissenefrega.

nota: la salsa tzatziki è altamente sconsigliata se c’è di mezzo un incontro galante.

COMPONENTI [per 2 persone]:

120g di CousCous

120ml di brodo vegetale

1 peperone

2 pomodori roma

2 piccole patate

100g di rucola

salsa tzatziki già pronta perché son pigro

2 cucchiai scarsi di parmigiano

1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata

sale e pepe

ASSEMBLAGGIO:
· Scaldate il forno a 200°C

· Tagliate in quarti il peperone, a metà i pomodori e a spicchi le patate

· Rivestite di carta da forno una teglia e disponeteci le verdure condendole con olio sale e pepe

· Cuocete in forno per 45′, fin che i pomodori e i peperoni sono teneri

· Nel frattempo preparate il CousCous versandolo in una terrina resistente al calore

· Coprite il CousCous con il brodo caldo e copritelo, lasciate riposare 5′

· Aggiungete il parmigiano, la scorza di limone e la rucola

· Distribuite il CousCous nei piatti e disponeteci sopra le verdure

· Servite con una generosa dose di tzatziki

p.s. si possono usare tanti tipi di verdure non solo quelle ho usato io. Ci vedrei bene i funghi, zucca e melanzana, ma non ho mai provato quindi non mi prendo responsabilità! tiè!

plusveloce!

Zuppa con patate, spinaci e pancetta

Zuppa? Forse è una Minestra. Boh Lei la chiama Zuppa, quindi è una zuppa! Comunque questo piatto è bello saporito, non per palati fini. E poi con gli spinaci questa è la zuppa per i veri ometti, perché si sa che gli spinaci fanno venire i muscoli. Approvata da Popeye!

COMPONENTI [per 2 persone]:
4 fettine di pancetta tesa
½ cipolla tritata
2 patate
700ml di brodo di manzo
1 cucchiaino di rosmarino tritato
80g di spinaci freschi
olio
sale e pepe

ASSEMBLAGGIO:
· Tritate la pancetta, mettetela con la cipolla e l’olio in una padella. Cuocete finche la pancetta è dorata
· Aggiungete le patate tagliate a dadini, il rosmarino e il brodo
· Mescolate di tanto in tanto e fate sobbollire fino a quando le patate non sono cotto
· Aggiungete sale e pepe e gli spinaci e cuoceteli poco giusto il tempo di sbollentarli
· Servite la zuppa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: