Posts Tagged ‘ uovo ’

Gnocchi di ricotta menta e spinaci



E con questa ho finito le ricette, ora devo dimettermi a cucinare, fotografare e scrivere. Questa ricetta non so se mi convince in pieno, la metto solo perché mi son sbattuto un sacco per farli. Metterei un po meno menta, invece di un cucchiaio facciamo ¾ va’. Domani sera forse cucino, ma chi sa quando avrò voglia di mettere a posto le foto.

COMPONENTI [per 2 persone]:
250g di ricotta
30g di parmigiano
1 uovo
85g di farina
1 cucchiaio di buccia di limone grattugiata
1 cucchiaio scarso di foglie di menta [tritata fine]
130g di spinaci surgelati
90g di semolino/farina per polenta
125ml di panna liquida
25g di parmigiano
sale e pepe
un po di foglie di menta extra

ASSEMBLAGGIO:
· Mettete ricotta, parmigiano, uovo, farina, buccia di limone, menta e spinaci in una ciotola e mischiate per bene
· Cospargete il piano di lavoro con il semolino e stendete fino ad ottenere dei “salatini” con un diametro di 2cm, tagliateli a piccoli pezzi di circa 3cm di lunghezza
· Cuocete i gnocchi in abbondante acqua salta per 2-3′ o fino a quando vengono a galla, teneteli da parte al caldo
· Mettete la panna in una padella larga a fuoco alto per 1-2′ o fino a quando è ben calda, aggiungete i gnocchi del parmigiano extra aggiungete sale e pepe
· Impiattate e aggiungete qualche foglia di menta quà e là




Annunci

Pudding al limone

Ricetta pigra. Mischia, versa e inforna. Facile. Non ho altro da dire, ora scusate ma vado a mettere a posto le foto di Zurigo!

COMPONENTI [per 2 persone ]:
40g di burro ammorbidito
80g di zucchero semolato
2 cucchiai di scorza di limone grattugiata
1 uovo
2 cucchiai di succo di limone
30g di farina
30g di farina di mandorle
½ cucchiaino di lievito

ASSEMBLAGGIO:
· Scaldate il forno a 170°C
· Nel robot, lavorate il burro, lo zucchero e la scorza di limone fino ad ottenere un composto cremoso
· Prendete l’uovo e aggiungetelo al composto, mischiate bene
· Ora aggiungete gli altri ingredienti, succo di limone, farina, lievito e farina di mandorle.
· Una volta mescolato tutto per bene, prendete due stampini da 200/250ml imburrateli e riempiteli con il composto
· Infornateli per 25-30′ verificando la cottura con uno stuzzicadenti
· Serviteli caldi

Pie di PandP

Il meteo attuale mi aiuta a fare ricette con il forno, così vi scaldate che c’è freddo!
La parte più difficile consiste nel disossare le cosce del pollo, se proprio siete pigri usate il petto, ma ho paura che la consistenza cambierà in meglio? in peggio? mah! Come contorno potete fare dei piselli alla menta, ma la ricetta la scrivo tra 7 giorni.

COMPONENTI [per 2 persone ]:
3 cosce di pollo
1 porro
1 patata
150ml di brodo di pollo
60ml di panna liquida
pasta sfoglia
1 uovo
¼ cucchiaio di foglie di timo
sale e pepe

ASSEMBLAGGIO:
· Accendete il forno a 200°C
· Scaldate una padella a fuoco medio con olio e porri per 4′
· Aggiungete il pollo tagliato a pezzettini, il timo e le patate [tagliate a pezzi non troppo grandi] e il brodo. Lasciate sobbollire per 20′ o fino a quando le patate sono tenere
· Ora unite la panna, salate e pepate
· Versate il composto in due cocottine da 325ml e chiudetele con uno strato di pasta sfoglia
· Spennellate la sfoglia e infornate per 15′ circa

Apple Pie

Non ho per niente sonno, sono quasi le 2 e domani devo andare a lavorare! Per non sprecare questa mancanza di nanna pubblico la ricetta della Apple Pie. Ve la ricordate Nonna Papera? Avete visto American Pie? eccovi la ricetta, gnam!

COMPONENTI:
1 dose di pasta frolla
1 uovo
zucchero
ripieno:
8 mele verdi
75g di zucchero
1 cucchiaio di succo di limone
½ cucchiaino di cannella
2 cucchiaini di farina di mandorle

ASSEMBLAGGIO:
· Dopo aver fatto la pasta frolla, accendete e portatelo a 190°C
· Sbucciate e tagliate a spicchi le mele
· Mettete le mele in una padella a bordi alti su fuoco medio, coprite e cuocete per 5′ o finché diventano tenere
· Scolatele e fate raffreddare, unite lo zucchero, il limone e la cannella
· Dividete la pasta frolla in 2/3 e 1/3
· Stendete la parte i 2/3 di frolla a uno spessore di 3mm e foderateci uno stampo da 24cm a bordi alti
· Cospargete la base con la farina di mandorle e disponeteci le mele una vicina all’altra
· Stendete la frolla rimasta per chiudere la torta, spennellando prima i bordi con un pochino d’acqua
· Una volta sigillata, sigillando bene i bordi, fate dei taglietti [io ne ho fatti 6] al centro della Apple Pie
· Spennellate con un uovo leggermente sbattuto e cospargete di zucchero
· Cuocete per 30′ o finché la frolla non è croccante e dorata

French toast alla nutella e marmellata


visto che l’estate non arriva, questa ricetta bella leggera si può ancora fare. la domenica mattina è dura, i French Toast sono perfetti per superare la serata alcolica, che voi avrete sicuramente fatto, io che sono un bravo bambino sicuro mi sveglio bene. Per la farcitura potete usare un po quello che volete, marmellata, nutella, cioccolato a pezzi, sassi, tutto! tanto poi va fritto nel burro e quindi diventa buono!

COMPONENTI [per 2 persone ]:
8 fette di pane in cassetta
1 uovo
40ml di latte
nutella
marmellata di fragola
zucchero a velo
burro per friggere

ASSEMBLAGGIO:
· Spalmate 2 fette di pane con la nutella e 2 con la marmellata e chiudetele con le restanti fette
· Sbattete l’uovo con 1 cucchiaio di zucchero a velo e il latte
· Passate i sandwich nella pastella
· Friggeteli a fuoco medio in una grande padella imburrata 2′ per lato finché non sono dorati
· Serviteli caldi con una bella spolverata di zucchero a velo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: